accedi   |   crea nuovo account

Salix babylonica

Luci riflesse
fondono le ossa
eppure ho freddo
coperto dalla tua ombra.

Grida di lupi
stancano i rami,
a nulla servono i richiami,
neppure rispondono
poveri diavoli,
neppure un'eco
solo i sorrisi dell'indifferenza.

-Qual è il tuo problema?
S'affonda ormai
in questo lago...
-Ma tu lo sai!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

20 commenti:

  • Donato Delfin8 il 01/12/2010 14:26
    grazie a tutti per i commenti

    ^^88x3
  • Ada FIRINO il 24/10/2010 23:37
    Sì, affogati fin al collo nel lago dell'indifferenza.
    Solo l'amore può salvarci, quello vero, quello puro, per ogni essere umano.
    E sotto il grande albero, solo scintille di sole.
    Bella poesia Donato. 5 stelle!
  • Dolce Sorriso il 13/10/2010 23:29
    eh si Don chiaro e forte il messaggio... bravo
  • Vincenzo Capitanucci il 11/10/2010 09:50
    Quale è il Tuo problema...

    Bravo Don... sali c'è il piangente...
  • Attanasio D'Agostino il 10/10/2010 19:32
    L'indifferenza aleggia...
    non solo tra i tuoi versi...
    soprattutto tra noi

    bravo don, un caro saluto Tanà
  • Verdiana Maggiorelli il 10/10/2010 17:06
    E se lo sai, alzati e cammina, poeta!
    Poesia amara, che non si piange addosso. Apprezzato il finale.
  • Anonimo il 10/10/2010 16:14
    Sei proprio bravo.
    Bella, bella.
  • Cinzia Gargiulo il 10/10/2010 14:17
    Ah bé... sono ripassata con qualche ciambella... zì... zì... non si sa mai...
  • Anonimo il 10/10/2010 13:48
    bravo Don... messaggio chiaro!
  • Aedo il 10/10/2010 13:46
    Una poesia molto bella, diversa dalle altre: i lupi attorniano il nostro mondo, ma possiamo difenderci. Bravo Donato!
    Ignazio
  • Giuseppe Bellanca il 10/10/2010 13:41
    ops è scappat l'ò cancellala cià
  • Giuseppe Bellanca il 10/10/2010 13:40
    Bella poesia bravo ciao Dòn
  • Giacomo Scimonelli il 10/10/2010 13:02
    davvero bella... versi di chi sa scivere e sa fare parlare il proprio io... bravo
  • karen tognini il 10/10/2010 11:14
    Bellissima... profonda riflessione...
    s'affonda ormai in questo lago...
  • giuliano paolini il 10/10/2010 09:46
    ah la melma che circonda il cammino e finisce per soffocare il passo che vorremmo leggero ma è così rassicurante al primo sguardo che ci attira come una dolce sirena
    e naufragar mi è dolce in questo lambrusco.
  • Cinzia Gargiulo il 10/10/2010 09:30
    Ah bé... Chi vuol intendere intenda...
    Bravissimo... Zì... Zì...
    88... 3...^^
  • Sergio Fravolini il 10/10/2010 09:19
    Tutto è indifferenza...

    Sergio
  • vincent corbo il 10/10/2010 08:22
    Molto bella questa riflessione, l'indifferenza ormai è all'ordine del giorno.
  • loretta margherita citarei il 10/10/2010 06:55
    ottima poesia, condivisa, bravo don
  • claudia pinheiro montenegro il 10/10/2010 02:06
    Ciao Donato

    Assim que li esta
    Pensei na Palavra de Deus
    Que me acalenta
    E diz com todas as letras
    Que o meu choro é recolhido
    Na odre de Deus
    Que a minha oração
    Como perfume sobe aos Céus
    Que eu sou pupila dos olhos do SEnhor
    E repouso em Suas mãos
    Pois dEle é meu coração

    Jesus te abençoe,
    ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0