accedi   |   crea nuovo account

Sogno d'inverno

Questa notte
m'arrendo
la tua anima urla.

T'amo
o sera
è l'ora del nostro incontro.

Verso di te
m'avvicino
lasciami udire
io non potrei.

Giorni silenziosi
sospesi
a te dove niente
parlerà al tuo cuore.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 10/10/2010 13:04
    sai cosa penso delle tue poesie Sergio sai leggere perfettamente il dolore che vive nella tristezza e vice versa...
  • karen tognini il 10/10/2010 11:10
    Splendida Sergio...
    ... questa notte m'arrendo la tua anima urla...


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0