PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

D'autunno, il rumore del mare

In una limpida mattina
d'autunno,
il rumore del mare
canta.
Una leggera brina
veste di candida luce
quella conchiglia,
dall'onda
cullata.
Di piume s'ammanta
l'ultima fenice,
prima di volare al di là.
Dove tramonta la bella
stagione.
Mentre il suono del mare
l'accompagna.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Patty Portoghese il 08/11/2010 16:49
    Grazie
  • Elisabetta Fabrini il 13/10/2010 19:23
    Splendida davvero... bravissima Patty
    ciao Ely
  • loretta margherita citarei il 12/10/2010 20:13
    bello il mare d'autunno bella poesia
  • Anonimo il 12/10/2010 18:23
    Ogni stagione ha il suo fascino, ma, per me, l'autunno è la stagione dell'incanto perchè porta con sè la luce della riflessione. Dolcemente tutto torna, mentre con la primavera tutto parte...
    Un abbraccio
  • karen tognini il 12/10/2010 16:20
    Si...è bellissima...

    Bravissima Patty...
  • Anonimo il 12/10/2010 16:18
    COMPLIMENTI QUESTA È POESIA DOLCE SULLA SCHIUMA DELL'ONDA AD INCANTARE I CUORI.
    B. B.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0