accedi   |   crea nuovo account

Deliquescenza

Indifferenza,
che c'è dietro il velo
dell'esitazione?

Parole vaganti,
avremo mai una parola
tutta nostra?

Domanda retorica,
i tuoi capelli oscillano
secondo il sorriso?

Pensieri vaganti,
sei sola e con me non
vi è anima viva.

 

2
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • vincent corbo il 18/10/2010 11:32
    Un'opera molto interessante che analizza la solitudine e l'incomunicabilità da diverse prospettive.
  • BOGDAN PAVEL il 17/10/2010 14:04
    Viviamo in mondi diversi, abbiamo percezione diversa del nostro essere uomini.
  • Anonimo il 17/10/2010 00:47
    Tutto è relativo... ognuno di noi è un universo diverso... poche linee si intersecano tra gli infiniti modi di essere... le chiamo porte... che si possono aprire o chiudere, ma attraversarle dipende da altri fattori...
  • Anonimo il 16/10/2010 19:14
    anche io...(la trovo ottima, intendo...)
  • giovanni crisostomo il 16/10/2010 15:54
    Il titolo si addice alla poesia e la poesia al titolo. La trovo ottima. Complimenti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0