username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Autunno

In questo affresco di un autunno contro,
fanno rumore le prime foglie gialle
spirali assordanti di linfa verde,
tremule ombre sull'onda delle nebbie.
Trascino altrove l'illusoria luce
...-che mi guida l'anima-
smarrita e mia,
lungo i silenzi senza aperti varchi
fino ai fondali di perduti mari.
Sento l'immenso gorgoglio del sogno
che non ha respiro tra lo scoglio e l'onda
che vuol morire se non c'è la Luna,
favola eterna della mia marea.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Simone Scienza il 25/11/2010 11:17
    Sento l'immenso gorgoglio del sogno
    che non ha respiro tra lo scoglio e l'onda
    che vuol morire se non c'è la Luna

    Versi sempre densi di emozioni i tuoi, grazie
  • Anonimo il 08/11/2010 21:01
    Molto brava! Complimenti. Hai una scrittura poetica non scontata. 1 saluto!
  • Manuela Magi il 28/10/2010 19:27
    Grazieee!!
  • Anonimo il 28/10/2010 19:20
    L'ho sempre detto che sei bravissima...
  • Salvatore Ferranti il 17/10/2010 20:55
    bella questa poesia sull'autunno... molto apprezzata.
  • rea pasquale il 17/10/2010 19:00
    molto brava.
    Un abbraccio
  • loretta margherita citarei il 17/10/2010 16:12
    bellissimo quadro autunnale ottima poesia
  • Nicola Lo Conte il 17/10/2010 15:03
    Davvero bella e profonda.
    Complimenti
  • Manuela Magi il 17/10/2010 10:53
    Buona domenica Giuseppe.
  • Giuseppe Bellanca il 17/10/2010 10:36
    Versi che illuminano il tuo cuore bravissima ciao.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0