PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Fuorilegge chi legge

Triste legge d'oggi,
è legge... Re
delle ere leggere,

"Fuorilegge chi legge"

di cultura
resta cul... tura

solo schegge
di tortura.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 24/03/2016 10:19
    Veramente di una eccezionalità strabiliante.

10 commenti:

  • augusto villa il 09/01/2012 15:28
    Ottima sotto tutti i punti di vista.
    -------- -----------
  • ELISA DURANTE il 20/10/2010 10:54
    Sei formidabile nei giochi di parola che fanno pensa Re. Molto piaciuta.
  • Paola B. R. il 18/10/2010 00:01
    ... ci vogliono ignoranti...???
    e noi... leggi amo...
    Ciao Simo!!!!!
  • Anonimo il 17/10/2010 19:06
    Simpatica,
    semplice
    e piena di senso...
    L.
  • Elisabetta Fabrini il 17/10/2010 18:56
    Belli i tuoi giochi di parole! Non dimentichiamoci che un libro è la compagnia migliore!
    Bravissimo Simone!
  • laura marchetti il 17/10/2010 15:28
    mi aspettavo quelle frasi da diario... ahahha sempre grandissimo SIMO!
  • Nicola Lo Conte il 17/10/2010 13:06
    Parole argute...
    la conoscenza è la difesa più importante!
  • Vincenzo Capitanucci il 17/10/2010 12:45
    "Fuorilegge chi legge"

    bellissima Simo... giuro che l'ho commentata senza leggerla..
  • karen tognini il 17/10/2010 12:39
    Ahahah... giochi di parole...
    ma l'ignoranza non ha mai limiti...

    Bravo Simone.. sei un piccolo genietto...
  • Anonimo il 17/10/2010 10:51
    5 stelle accompagnate da complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0