PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La vita che mi dai

Mi trattieni la vita
in questo lago di sogni,

bussando alla mia porta,
spezzando queste strette
catene di buio e solitudine,

perchè sei nel frantoio dei
miei pensieri,

nello stupore di una donna
che, come animale braccato
cerca rifugio,

germogliando frutti
dove l'attesa miete la
fede, in questo misterioso
giardino

dove il sogno tocca
l'infinito...

Mentre ascolto i tuoi passi
lievi, mi lasci fra i capelli
un fiore di mimosa

ed il mio cuore assorto
si risveglia, respirando
la vita che mi dai,

in un pugno chiuso,
stretto di felicità!

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • loretta margherita citarei il 17/10/2010 16:08
    amore è il tuo pane quotidiano, bei versi
  • Nicola Lo Conte il 17/10/2010 15:08
    Per chi come te sente la vita come "Amore!"

    "ed il mio cuore assorto
    si risveglia, respirando
    la vita che mi dai,"
    brava
  • Giacomo Scimonelli il 17/10/2010 11:32
    dolcissima poesia...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0