PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Star vorrei

Star vorrei
su di un prato,
alla notte
a mirar le stelle
e riposar la schiena e il capo,
col vento lieve fra i capelli buffettare
e ’l denso odor dei tigli
forte inalare
disteso nell’ombra profonda blu del cielo
dove muovon soavi
fra i cirri
le passate speranze
dove il tuo rapido scintillar d’occhi
nelle cadenti stelle
riveder potrei
tra trilli e gorgheggi
il tuo riso
riecheggiar
lontano
all’orizzonte
di pallido rosa
albeggiar godrei
ma son qui costretto
tra fradice lenzuola
dal neon abbagliato
in attesa d’esser maneggiato
od’anche rimproverato
e so che mai più ristar potrò
su di un prato
alla notte…

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Valentina Patrocinio il 02/04/2007 13:37
    Molto bella complimenti davvero, molto intensa soprattutto.
  • Ezio Grieco il 02/04/2007 12:02
    Bella, bella, e scritta anche molto bene; complimenti
    Un Saluto
    Clezio
  • mariella mulas il 02/04/2007 10:21
    Bellissima, poetica, intensa
    Vicinissima al mio sentire!
    Complimenti anche per come è composta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0