PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Esser donna

Esser donna

…Esser donna,
vento di emozioni
che coltiva fiduciosa
mentre sull’ostile palco della vita,
affronta il destino,
svelando impavida certezza.
….. Esser donna,
battaglia continua, incessante,
per i diritti da riscattare,
per i desideri da appagare,
per la femminilità da esaltare
per il corpo da far solo amare.
…. Esser donna,
osteggiata, oppressa,
derisa, oltraggiata,
da arroganti imposizioni
di violenza e sottomissione
e dai soprusi che negano la libertà.
…Esser donna,
esistenza dell’umanità tutta, cercata e agognata,
che dà amore, sincero e incontaminato,
e malgrado il dolore che avvolge,
la fierezza del ventre che germoglia.
…. Esser donna,
spoglia di illusioni, remissiva, abusata
velata infelice relegata a un mondo
senza ambizioni e aspirazioni,
obbligata alla nullità, sfruttata e torturata
…uccisa senza pietà!
….. Esser donna,
dolcezza e tenere carezze
all’amante e al bimbo..,
conscia di passioni e sensibilità vibranti,
dimora accogliente dei sentimenti,
luce inestinguibile di speranza.
…Esser donna
è vita di sofferenza.
Esser donna
è vita.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Alèd il 16/12/2011 17:09
    Essere donna è una grossa fatica, a volte appaga a volte no
  • Anonimo il 17/07/2007 18:57
    Uno sfogo sacrosanto che può valere per ogni essere umano, senza discriminazioni, giusto?
  • Riccardo Brumana il 03/04/2007 00:21
    un po' di parte come uno speciale al cavaliere quando è diretto da Fede. conosco uomini costretti a vivere fuori da casa propria con la possibilità di vedere i propri figli in ritagli di tempo a minuti contati, e la donna se ne aprofitta facendosi anche mantenere, tutto perchè era stanca di fare la moglie. indubbiamente ci sono donne sfruttate, ma ci sono anche uomini "spremuti" da donne. troppo vittimistica, non mi convince.
  • sara rota il 02/04/2007 20:09
    Bella
  • Santina Luzzi il 02/04/2007 16:21
    "Esser donna" quanto ci costa!... Brava Mariella per aver saputo descrivere questo nostro status in modo così completo e poetico.
  • antonio sammaritano il 02/04/2007 12:59
    quello che intendevo è la tendenza a fare oggetto
    degli eventi spiacevoli di cui tu giustamente parli, solo le donne.

    Ma anche gli uomini, spesso demonizzati, li vivono e non ne sono immuni in quanto tali.
  • Bruno Gasparri il 02/04/2007 12:43
    Piú di uno sfogo femminista “fuori tempo”, direi una descritta valutazione dell’essere donna.
    Ciao Bruno
  • Adriana Bordin il 02/04/2007 12:26
    Ora le donne hanno acquistato un po' di diritti in più, ma dietro le quinte quante donne sono ancora così! Brava che non ce lo hai fatto dimenticare! Smackkk
  • antonio sammaritano il 02/04/2007 12:14
    bella nella struttura,
    ma < luogo comune> nel contenuto.
  • Ezio Grieco il 02/04/2007 11:53
    La trovo uno sfogo di una femminista; fuori tempo.
    E però mi è piaciuta!
    Un saluto
    Clezio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0