accedi   |   crea nuovo account

Un attentato al cervello in una oh pera che azione di piena coscienza

Sento le nostre bianche anime carbonare complottare

da quando hanno saputo di Thoreau e Whitman tolti dai programmi di studi in Usa e getta di qua come sempre

allearsi con i nostri corpi rossi

incominciare a contare ingenuamente il loro libero corporeo arsenale atomico
a mo' di bomba

corpo reo di cosa
se non di aver vissuto da schiavo dal giorno di rivolta dei gibboni il progressivo risveglio di una mente umana fino ad una tirannia gibbosa conclusa in una nascita di piccoli bossi

pronte a farsi esplodere

infantilmente in un movimentato olocausto di rabbia amore ed espellere tutti gli Ammoniti dal guscio piatto ed i dividenti dell'Uno a spirale in curve di non vedenti

su tutte le assurde frontiere stabilite non da un fiume da un monte ma da parvenze di nazioni di governi stati multinazionali ormai sprofondati nei mali di un profitto criminale legalmente organizzato

su tutte le chiese di religione dove soavemente in piena violenza di spirito ognuna nel proprio credo di parrocchia divora occhi e cuori dalle altre celesti pannocchie del campo universale

su una giustizia che non è mai stata uguale per tutti e mai lo sarà finché esisterà un cacio di dio a mo' di soldo

Voglio vivere libero
in un infinito spirito d'Amore
abbracciare Tutti

nutrendomi in un lago dorato di frutti di bosco e foglie d'erba

e vi assicuro senza farvi pagare l'inesorabile prezzo dell'assicurazione
l'operazione sarà portata rapidamente a termine da due semplici silenziose dita
la parte malata del cervello schizzerà fuori sfondando i parietali in pus di foruncolo marcio

sarà un bel b'otto d'osso schizzi a parte

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 20/10/2010 07:43
    La cruda verità, scritta da un animo nobile...
  • Dolce Sorriso il 19/10/2010 22:48
    sei grande Vince... letta e riletta
    è bellissima
    bravooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
  • Giuseppe Bellanca il 19/10/2010 20:37
    Che dire... stupenda Vincè, l'ho letta oggi di fretta ma già mi aveva stupito adesso con calma l'ho gustata nelle sue più profonde sfumature ed è meravigliosa... ciao Vincè er Capitan
  • Jack Ford il 19/10/2010 20:00
    Vincenzo.. è talmente meravigliosa che.. non so che altro dire!
  • giusi boccuni il 19/10/2010 19:26
    "Voglio vivere libero
    in un infinito spirito d'Amore
    abbracciare Tutti
    nutrendomi in un lago dorato di frutti di bosco e foglie d'erba"...
    ... meravigliosa utopia, in mezzo alla totale, generale follia...
    ma davvero hanno tolto dai programmi scolastici Henry Thoreau e Walt Whitman, quegli indegni degli americani??? e la rivoluzione Obama dov'è andata a finire??? non ci posso credere...
  • Don Pompeo Mongiello il 19/10/2010 16:00
    Molto apprezzata e piaciuta nella sua originalità ed effetto. Bravissimo!
  • karen tognini il 19/10/2010 15:48
    Vincenzo... sei un genio...

    Un botto... di pus... oddio Vi... mi fa effetto...

    Un abbraccione
    k

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0