accedi   |   crea nuovo account

Appartenenze

Indomato appartengo
al limite dell'umana incompiutezza,
fragile certezza
nel desiderare sempre
un'ignobile altezza.

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 07/01/2014 01:19
    Ottima poesia, complimenti.

1 commenti:

  • Anonimo il 01/06/2011 19:40
    Delicata, sensoriale

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0