username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Eternità

Tracce
di te, di me,
sull'infinito.
Pulviscoli di assenza
depositati e caldi,
smarriti come punti d'orizzonte.
Siamo parola, vera
che nella triade del tempo,
parla d'amore.
Eternamente.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • Anonimo il 04/11/2010 09:24
    Condivido il commento di Pietro, essenziale e meravigliosa, brava!!
  • Manuela Magi il 03/11/2010 17:45
    Grazie Pietro
  • Pietro Saltarelli il 02/11/2010 14:49
    Meravigliosa. Essenziale. Esaustiva. In poche parole hai descritto un mistero per cui non basterebbe ogni libro esistente a contenerlo. Bravissima
  • Aedo il 02/11/2010 12:05
    Con l'amore possiamo anche noi vivere uno spiraglio d'eternità. Brava!
    Ignazio
  • Maurizio Cortese il 28/10/2010 11:45
    Versi che esprimono con efficacia l'eternità dell'amore.
  • Orazio Claveri il 22/10/2010 07:23
    Un amore vero e profondo espresso in poche parole stracolme di passione, bravissima
  • Giuseppe Tiloca il 20/10/2010 22:50
    Ed è questo l'amore che mi piace sentire, bello scorrevole e vero.
    Brava
  • Giacomo Scimonelli il 20/10/2010 21:34
    versi bellissimi
  • loretta margherita citarei il 20/10/2010 19:53
    magica poesia
  • Salvatore Ferranti il 20/10/2010 19:00
    sempre bravissima.
    grande manu
  • Anonimo il 20/10/2010 18:02
    Scrive bene.
    Bella, bella.
  • Hamid Misk il 20/10/2010 17:47
    e amore sia.
    L'infinito è lamore del mistero o mistero dell'amore?
    ciao
    le poesie che parlano dell'eternità mi piacciono sempre.
  • rea pasquale il 20/10/2010 16:23
    piaciuta.
    sempre brava.
    Un saluto
  • Sergio Fravolini il 20/10/2010 13:08
    Tracce... eternamente di un vuoto che c'è.

    Sergio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0