accedi   |   crea nuovo account

Illusa e ferita

le lacrime scendono
come pioggia incessante,
rievoco ricordi
che volevo dimenticare,
a nessuno interessa
il mio gran malessere,
illusa da un'amica
che sapeva del mio dolore,
ferita da un amore
a cui avevo aperto il mio cuore,
ho una gran voglia di urlare
al mondo
che io sto male...
ma a nessuno interessa
del mio gran dolore,
mi chiudo in me stessa
e non lascio più entrare
qualsiasi persona che mi voglia aiutare.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • stella nera il 30/10/2010 19:42
    ringrazio calorosamente tutti grazie davvero
  • danilo il 29/10/2010 12:43
    Sei ancora troppo giovane per chiuderti, esci a regalare sorrisi, e vedrai piangere coloro che ti hanno reso triste..
    veramente molto brava.
  • Aedo il 21/10/2010 00:24
    Ci sono momenti nella vita, in cui la solitudine ci stringe in una morsa e sentiamo l'indifferenza della gente. Dobbiamo, però, superarci e guardare al di là: troveremo un orizzonte luminoso. Brava!
    Ignazio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0