PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sera d'ottobre

Chiara così la sera
aspetta il riposo
del sole,
colorando un cielo
adamantino
di sprazzi aranciati,
nell'aria frizzante
che spira dai monti,
guardiani del tempo.
Non so se domani
riavverrà il miracolo:
trattengo negli occhi
questo spettacolo,
zittendo col dito
il mio cuore,
perso in parole
senza valore.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Antonio Pani il 19/11/2010 08:54
    Bella, trasmette serenità, invita alla riflessione. Apprezzato l'ultimo verso, che trovo ermetico, da interpretare. Mi è piaciuta, complimenti. A rileggersi, ciao.
  • Anonimo il 23/10/2010 09:20
    Quando passo da te trovo sempre delle sorprese, sei bravo, senza ombra di dubbio!
  • loretta margherita citarei il 22/10/2010 21:18
    ottima, bei versi
  • Anonimo il 22/10/2010 11:13
    Davvero bella ed intensa, bravo
  • Anonimo il 22/10/2010 10:44
    molto bella.. trattengo negli occhi questo spettacolo
  • laura marchetti il 22/10/2010 09:52
    ascoltare il tempo... stupenda
  • Elia Paglia il 22/10/2010 09:35
    bravo molto bella
  • anna rita pincopallo il 22/10/2010 09:33
    sei riuscito a descrivere magistralmente quello che la natura ci trasmette con la sua impenetrabile bellezza
  • Simone Scienza il 22/10/2010 09:16
    Nessuno tratterrà mai in parole gli spettacoli della natura.

    Un'ottima pittura molto bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0