username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

D'autunno, forse

La sera procede a tentoni
- non ne vuol sapere di me
e del mio orgoglio -

Scorre lenta la lancetta
ma lo fa in tondo
come fossi capace io
d'intendere la differenza
tra il cerchio
e l'abisso profondo

In televisione ci sono le stelle
finte come l'allegria
che intorno al mio tavolo apparecchio

Aspetto ospiti
- gente d'una certa importanza -
e non potrei mai riceverli
senza un sorriso a trentadue denti

Fosse già notte
intonerei un canto d'amore
alla luna
- vorrei vedere
chi non si commuoverebbe
quando crollerei a terra
facendo finta d'esser morto! -

Intanto L'autunno
mi sussurra spaventose storie
- ma credo d'esser forte
e il mio amore
vince l'eco della malinconia
forse... -

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Elisabetta Fabrini il 27/10/2010 19:45
    Scusami Salva... mi era sfuggita questa bella poesia. Perdonami!
    Quel forse messo alla fine è come un'incognita... bellissima Salva!!
  • karen tognini il 27/10/2010 14:18
    L'autunno
    mi sussurra spaventose storie
    - ma credo d'esser forte
    e il mio amore
    vince l'eco della malinconia
    forse... -

    Bellissima Salva...
    bravo...
  • Anonimo il 27/10/2010 12:50
    è sempre un gran piacere leggerti... bravo.
  • Fabio Mancini il 26/10/2010 21:00
    Bella e sufficientemente ironica. Sei molto bravo. Ciao, Fabio.
  • Dolce Sorriso il 25/10/2010 22:49
    bella... sei una persona che sa scrivere con il cuore,
    non perdi di vista la realtà... ma sogni
    bella poesia
  • suzana Kuqi il 24/10/2010 23:48
    L'autunno che sussurra spaventose storie...
    Hai ragione, ecco perché mi sento strana.
    Bellissima poesia Salvatore
  • suzana Kuqi il 24/10/2010 23:46
    l'autunno che sussurra spaventose storie...
    hai ragione, ecco perché mi sento strana questi giorni.
    Bellissima la poesia Salvatore
  • Maurizio Cortese il 24/10/2010 22:25
    L'amore vince tutto: è l'eco di Virgilio che risuona nella tua poesia, come sempre capace di sublimare situazioni comuni.
  • loretta margherita citarei il 24/10/2010 21:29
    meravigliosa salva, meravigliosa, sei super

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0