accedi   |   crea nuovo account

Figlio di Satana

Il caso,
figlio del re
degli inferi
è,
ti tenta
nella sorte,
ti induce
al gioco,
e spesso
ti lascia
in mutante,
e se continui,
ignudo
come un verme.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • ELISA DURANTE il 25/10/2010 20:00
    Poesia brevissima ma dal contenuto assai vero.
  • Pietro Saltarelli il 25/10/2010 19:10
    È veramente così, amico mio. Mi piace l'esposizione e la globalità del concetto che in pochi versi sei riuscito ad esprimere così bene. Grande!
  • Chirio Giocoliere del Verbo il 24/10/2010 21:29
    perchè non dovrebbe essere degna? forse c'è qualcosa che stona nella punteggiatura ma a te rileggere e correggere nel caso non ti suoni.
  • Anonimo il 24/10/2010 21:13
    Già sai che mi piace molto il tuo stile. In più bravissimo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0