username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

A ciascuno il suo

la ragione guida, la volontà segue
la volontà delibera, la ragione giustifica

la ragione verifica l'esercizio della volontà
la volontà primeggia sulla ragione

la ragione critica, rendendosi protagonista della
realtà ed esercitando il suo potere sulla volontà

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Orazio Claveri il 04/12/2010 07:18
    Direi che la riflessione non fa una grinza, brava
  • Emanuele Perrone il 28/11/2010 19:37
    interessante questa riflessione... emanuele
  • esther iodice il 23/11/2010 13:16
    un oensiero fludio ricco di ragionamenti fatti da un'anima che si fa dettare dal cuore e sposa delicatamente i pensieri della mente...
  • Uglisse il 22/11/2010 22:59
    Non penso poi che debbano essere in conflitto le due cose, diciamo che sono complementari.
  • Clodia. il 22/11/2010 15:47
    altro titolo poteva essere "le situazioni di ragione e volontà"!
  • Uglisse il 20/11/2010 18:59
    La ragione e la volontà... penso siano due componenti essenziali di quella che qualche romantico chiama "anima".
  • Giacomo Scimonelli il 29/10/2010 10:22
    bella!!
  • Anonimo il 27/10/2010 18:28
    Il cerchio si chiude secondo logica, però mi domando dove si trova l'istinto.
    Forse all'interno di questo cerchio, equidistante da ogni punto eppure potenzialmente il centro gravitazionale dalla quale il perimetro dipende
  • Anonimo il 26/10/2010 15:24
    Complimenti!...
  • Anonimo il 26/10/2010 13:19
    La ragione è morte cerebrale.
    La volontà è una scappatoia alla ragione.
    L'istinto è la rinascita.
    TI ABBRACCIO FORTE.
    L.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0