accedi   |   crea nuovo account

Vecchio diario

Ti ritrovo,
vecchio diario,
tra classici latini e
greci, sepolto,
inseparabile compagno
di scuola e di vita.
Testimone esemplare
di scampate interrogazioni,
di sussulti e lacrime
d’amore.
Sfoglio pagine ingiallite,
annuso petali di rose,
avvizziti,
cercando di riscoprire e
rivivere antiche emozioni,
e avvertire il profumo
del tempo.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0