username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il mio paese

Una manciata di casupole sparse
sulla collina,
uno schiaffo, una carezza,
un tuffo al cuore
e l'orgoglio di essere nata qui,
il mio paese d'infanzia.
Ricordi intrappolati
tra le rughe delle sue case,
restano, ad ascoltare il vento,
a spiare il cielo e qualche segno
di vita che lo attraversa,
dietro le finestre ammuffite,
i segni di speranze appassite,
lacrime corrose dal tempo.
Un alito di silenzio,
muove un'altalena solitaria,
cigola una carrozzella,
un accento straniero,
sogna un paese lontano.
Suona la vecchia campana
il vespro deserto
e l'orologio del campanile
che ha fermato il tempo.
Un destino, il tuo,
l'abbandono.
Si aggira randagio il pensiero,
annusa l'aria di un lontano ricordo,
emigrato all'estero,
nelle fabbriche di periferia,
da ieri ritorna,
il bisbigliare di una preghiera
e di un canto di nostalgia.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Vincenzo Renda il 13/12/2010 21:29
    Gradevolmente tenera... brava... capace di portarmi ad occhi chiusi tra le vie del tuo paese
  • Giacomo Scimonelli il 28/10/2010 22:39
    stupendamente bella
  • karen tognini il 27/10/2010 08:59
    Bellissima Laura...

    ciao
    k
  • Fabio Mancini il 26/10/2010 19:53
    Mi piace il tuo stile. Brava, Laura. Baci, Fabio.
  • Anonimo il 26/10/2010 17:07
    Molto bello questo ricordo del paese natio che per tutti diventa il "nostro" paese. ciao
  • ELISA DURANTE il 26/10/2010 17:05
    Poesia molto toccante, realizzata con pennellate di sensibilità.
  • Anonimo il 26/10/2010 14:36
    Bellissimo canto, un dipinto che sa di nostalgia.
    CP
  • Salvatore Ferranti il 26/10/2010 13:53
    una poesia che è come un quadro...
    splendida splendida
  • Vincenzo Capitanucci il 26/10/2010 10:23
    Meravigliosa Laura... gli hai ridato un alito di vita...
  • anna rita pincopallo il 26/10/2010 09:12
    è stupenda riesci a trasmettere una forte emozione... le radici di una vita...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0