username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Due novembre

Da lontano domina la collina,
osserva la vallata, rincorre
i campanili, ascolta
il rumore del vento,
poi torna ad abbracciare le zolle vicine,
d'estate coperte dagli occhi dei girasoli.
Un tappeto giallo di foglie
accoglie i passi silenziosi,
da sempre abbracciato alle ombre.
Fascino, mistero, rispetto, paura, dolore.
Guardavo le nuvole che toccavano
le cime dei cipressi, vigili,
alti, silenziosi,
per me, era lì il posto segreto
dove volavano i palloncini,
strappati dal vento.
Sempre lì, fermi, come allora,
muti a custodire un segreto,
un frullo d'ali,
un nido dentro i rami.
È festa,
un ricordo, una lacrima,
un sorriso, una preghiera, un fiore,
in punta di piedi per non svegliare
il sonno pesante che riposa,
le anime ci guardano, sussurrano,
si parlano...
Esisto, ancora per qualcuno.
Una tomba senza nome, senza pianto,
il mio pensiero e un fiore,
mia madre mi osserva
e sorride dietro la sua fotografia.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Giusy Lupi il 04/12/2010 01:27
    Bellissima, coinvolgente... Mia madre mi osserva e sorride dietro la sua fotografia.
    Sentita, emozionante. Grazie Laura.
    Un caro saluto. Giusy
  • Anonimo il 01/11/2010 00:39
    mi hai emozionato...
    MOLTO!''mia madre mi osserva
    e sorride dietro la sua fotografia.''
  • ELISA DURANTE il 29/10/2010 08:16
    Un fiore e un pensiero anche per chi non conosciamo... Bellissimo legame tra il mondo storico e il mondo senza tempo da dove i nostri cari ci sorridono... Molto piaciuta.
  • Giacomo Scimonelli il 28/10/2010 21:54
    scritta molto bene.. piaciuta
  • Don Pompeo Mongiello il 28/10/2010 14:01
    Apprezzata molto e piaciuta ancor di più, seppur triste è il rimembrar di chi non c' è più.
  • Elisabetta Fabrini il 28/10/2010 03:47
    Come sempre mi hai emozionato.. e sai il perchè!!
    Bravissima dolce Laura!
  • Fabricio Luiz Guerrini il 27/10/2010 23:20
    Bella, spontanea, sentita, complimenti.
  • karen tognini il 27/10/2010 21:31
    Bellissima.. dolcezza intrisa di malinconia...

    brava... come sempre...

    ciao
    k
  • Salvatore Ferranti il 27/10/2010 21:25
    grandissima poesia.
    cinque stelline sono poche, ma ti devi accontentare...
    bacioni
  • loretta margherita citarei il 27/10/2010 21:03
    i tuoi ricordi sempre ben scritti piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0