PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dolore piacevolmente insensibile

Non c'è nulla
come la rabbia del mio cervello.

Non c'è nulla
che regali un sorriso
e non c'è nulla
che cancelli la mia storia.

C'è qualcuno là fuori?
chi comprende
che il mio silenzio urla
è freddo
tu puoi sentirmi?

Vuoi toccarmi?
Io sono qui
rilassati nessun dolore sarà
come questo.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0