accedi   |   crea nuovo account

Bunga bunga

Vorrei fosse soltanto un brutto sogno,
spero non sia realtà quello che sento,
quello che mi scaraventano nell'anima,
ma che paese è diventato mai questo,
amore, libertà, patria, dignità e orgoglio,
parole che hanno inondato la mia mente,
nei lunghi e faticosi anni del mio esistere,
ora su quale sponda del fiume mi ritrovo?
maledetta dannata e diabolica immoralità,
sono sdegnato e urlo al cielo il mio schifo,
perchè tutto questo marciume indecoroso,
hanno il coraggio di parlare di fede e famiglia,
inetti, ipocriti e falsi oratori del male oscuro,
vergogna, vergogna, vergogna e ancora vergogna,
avete ucciso il mondo e massacrato gli ideali,
quale futuro abbiamo riservato ai nostri figli,
quale mondo gli abbiamo regalato per i loro sogni?
Dio se ci sei ti prego inventati un uomo nuovo,
donalo alla valle in delirio avvolta dalle tenebre

 

0
9 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 20/08/2013 03:42
    Novembre 2010... Agosto 2013... Quanto cammino ancora ha fatto quell'immoralità e con quale arroganza ancora oggi viene vissuta... Ma la domanda che più fa male è: Noi che la condanniamo, cosa siamo riusciti a fare, <comunitariamente>, per combatterla?!...

9 commenti:

  • Dolce Sorriso il 02/11/2010 15:15
    concordo... poesia molto bella e sentita
    bravooooo
  • loretta margherita citarei il 29/10/2010 21:12
    ottima riflessione
  • Giacomo Scimonelli il 29/10/2010 20:41
    bellissima complimenti
  • laura marchetti il 29/10/2010 16:51
    bellissima chiusa... sono con te al 100%
  • Paola B. R. il 29/10/2010 15:34
    Concordo pienamente...
  • letizia salerno il 29/10/2010 15:09
    "bunga bunga" in questi giorni inonda le nostre tv... non è solo una frase, nè un semplice slang... ma vero e proprio motto della Sodoma che è diventata la nostra società... dobbiamo far urlare le nostre coscienze.. e le nostre poesie...
  • Giusy Lupi il 29/10/2010 14:22
    Hai perfettamente ragione... sono indignata e condivido pienamente...
  • karen tognini il 29/10/2010 14:20
    hai ragione... e la rabbia rovina i nostri fegati... ma non i loro...
    bravo Falco...
    k
  • vincent corbo il 29/10/2010 14:16
    Tutta la tua rabbia è condivisa da molti, se ti va leggi la mia ultima "Essi vivono".

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0