PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tango

Tango


Questo tango
questo tango fa pensare
questo tango è un lamento
che mi fa anche morire
di ricordi di un amore
che distrugge questo cuore
questo tango che dolore
lei e partita per non tornare
e mi lascia qui a morire...
a ripensare
che l'amore non ha età
ne razza ne colore
ma ti accende qui da dentro senza farti respirare
e ti uccide lentamente
e ti entra nella mente
questo tango che tormento
io ti voglio io ti sento
vieni presto
vieni adesso
questo tango che mi manca
senza tango non esisto
senza tango non resisto
vieni vieni fra i miei reni
è il momento dei rimpianti
che di sbagli ne son tanti
questo tango fa pensare che di nuovo c'è l'amore
e ti uccide lentamente
e ti entra nella mente
questo tango che tormento
io ti voglio io ti sento
vieni presto
vieni adesso
Questo tango porta il vento
dentro l'anima...
che non apre più le porte
non ha voglia di volare
ne di andare ne restare
senza brividi nel cuore
ma vuol piangere e morire
e ti uccide lentamente
e ti entra nella mente
questo tango che tormento
io ti voglio io ti sento
vieni presto
vieni adesso
questo tango ti da vita
che la storia e infinita
questo tango ti risveglia
dal torpore che attanaglia
è arrivato il momento di rimettersi in battaglia
e ti uccide lentamente
e ti entra nella mente
questo tango che tormento
io ti voglio io ti sento
vieni presto
vieni adesso
senza tango non esisto.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Ezio Grieco il 07/04/2007 01:09
    Bella, io pure la vedrei più come canzone, ovviamente è la mia modesta opinione... e vai col tango!
    Un saluto
    Clezio
  • sara rota il 04/04/2007 10:27
    Bella poesia, anche se io la vedo più come una bella canzone, visto il bel ritornello che ripeti. Bravo.
  • valerio civano il 04/04/2007 09:24
    complimenti, un'ottima poesia!
  • Riccardo Brumana il 04/04/2007 02:50
    quando l'ho vista così lunga ho pensato all'ennesimo racconto spacciato per poesia. e invece mi son dovuto ricredere! questa è una gran bella poesia ben ritmata e fluida, va giù che è un piacere!!!! il tango non è il mio genere di musica "preferisco il metall" ma capisco perfettamente quando dici che è la musica che ti da la carica. veramente piaciuta. bravissimo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0