accedi   |   crea nuovo account

Cascata nel deserto

Mi incamminai un dì, senza pretase,
lungo il sentiero che conduce
alla scoperta della Bellezza. Mi
abbagliarono le manifestazioni di
Natura, mi incuriosì la forza
espressiva di uomini del passato.
Giunta al presente, il deserto.

Omologazione!

l'ultima arma di distruzione
sganciata dall'uomo.
Poi improvviso, sorprendente, mi giunse
un suono armonioso e potente.
Lo seguii.. Straordinario
prodigio mi apparisti tu,
cascata nel desolante deserto
della odierna mediocrità

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Margherita Lo Iacono il 22/11/2010 23:33
    non siamo forse tutti uguali
    ognuno di noi non cerca di emulare gli altri
    in una guerra fredda di umanità ed intelligenza..?
  • Aedo il 30/10/2010 00:30
    Nella società odierna dominata da un'automatismo opprimente e dall'omologazione, è difficile trovare qualcosa che sconvolge i cuori... Bellissima poesia!
    Ignazio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0