username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Pregiudizi

Mi guardano, si guardano
si osservano, si giudicano...

Non si conoscono, ma giá hanno idee,
basta un vestito,
una faccia per un giudizio,
a volte un colore,
un aspetto, un look.

Odio il piattume,
di chi non pensa,
atrofizzato dai suoi pregiudizi,
più che l' idea, mi spaventa
la provenienza della stessa.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • giancarlo milone il 30/10/2010 17:27
    grazie a tutti
  • TEA RAVIELLO il 30/10/2010 17:10
    Bella secondo me esprime appieno quello che pultroppo e' un morbo il pregiudizio. Complimenti.
  • Anonimo il 30/10/2010 11:43
    Come chiude mi piace. Per il resto bravo.
  • Elia Paglia il 30/10/2010 10:24
    bravo piaciuta...
  • Giacomo Scimonelli il 30/10/2010 09:38
    piaciuta.. ben scritta
  • Ugo Mastrogiovanni il 30/10/2010 08:38
    Argomento molto interessante. Viviamo in un mondo di pregiudizi, è vero ed è giusto vedere da quale pulpito viene la predica, visto che oggi tutti hanno qualcosa da proclamare.