accedi   |   crea nuovo account

Forse tu

Dimmi chi sei
o tu
che tristemente sorridi.

Il silenzio
copre le tue parole
non ti sento
piango.

Troppo dolore
insanguina
tutto quello che di più
bello c'è in te.

Aspetto e ti guardo
impaurito dai tuoi
perché.

Il giorno se ne va
così pure l'istante
dove ti ho vista
per la prima volta.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 30/10/2010 17:19
    Bella e fascinosa nella sua triste espressione. Bravo
  • Anonimo il 30/10/2010 17:17
    Sono belle le tue poesie, questa in particolare! Scrivi molto bene Sergio... peccato non leggerti in versione più serena!
    Un abbraccio
  • Giusy Lupi il 30/10/2010 15:04
    Splendida poesia, triste, ma piena di amore. Bella Sergio. Alla prossima lettura. Giusy
  • karen tognini il 30/10/2010 14:30
    Aspetto e ti guardo
    impaurito dai tuoi
    perché.

    Il giorno se ne va
    così pure l'istante
    dove ti ho vista
    per la prima volta.


    Splendida... Sergio...

    ciao
    k

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0