PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Non odiare

Gli occhi ti divoreranno,
si mischierà la tua vita con il fango;
Oh creatura misera e spenta,
non dannarti dell'odio che ti gela.
Non consumar le tue ore
per inseguire quello che per te
la vita non spera,
lascia alla gente il loro destino
e vivi di tuo... il tuo cammino...
perchè se odii non sei cattivo
è l'invidia la tua nemica...
alza gli occhi e mira il tuo obbiettivo.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Linda Tonello il 09/03/2011 21:24
    Vivi e lascia vivere...
  • laura cuppone il 15/11/2010 16:26
    ops...
    scusa il commento non era.. per questa tua poesia...(tra l'altro sincera e bella anche questa)...


    scusa ancoraaaaaa!

    Laura
  • laura cuppone il 15/11/2010 16:21
    a parte qualche piccolo refuso, la poesia é propositiva e sincera.

    Piaciuta!
    Laura
  • Aldo Riboldi il 01/11/2010 11:41
    L'esortazione a vivere ognuno il proprio cammino mi piace molto. odii, rancori, gelosie, invidia... che brutta compagnia!
  • Maria Teresa il 30/10/2010 20:49
    L'odio porta solo altro odio e l'invidia non è da meno.
    Bello, Margherita, questo tuo invito a non odiare, messo in versi.
  • Giacomo Scimonelli il 30/10/2010 18:26
    ben detto... l'invidia e l'ira non fanno altro che annientarci..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0