accedi   |   crea nuovo account

Cercando un senso

il tempo scorre,
le nostre giornate a volte
abbandonate all' amore,
in altri momenti
pensieri piú alti
che ci allontanano dagli animali,
siamo così diversi
per credere solo agli istinti,
così uguali
nel cercare il piacere del corpo,
nel terrore davanti alla morte...

Guardo nella strada uomini passare,
migliaia di facce diverse,
c' è forse un senso in tutto questo
cercare? Esiste una ragione,
una direzione?

Il tempo uccide l' amore, spegne
il piacere del corpo,
l' universo è troppo immenso per i nostri pensieri,
l' infinito sappiamo che esiste,
ma non riusciamo a toccarlo.

è forse più alto amare una donna?
o vive di più quell' idea
che allarga il confine
della ragione umana...

Ma forse il senso della vita
non è quello di essere uomini,
non è perdersi in eterni dubbi?
di cadere nei dolori della quotidianitá?
forse è una normale felicitá
accettare noi stessi,
accettare la vita,
trovare il bello anche dove non c'è
perchè quello che vale è solo la felicità stessa

Ma non sono forse queste parole
solo un' altra insensata filosofia,
perchè l' uomo deve pensare alla vita,
non può limitarsi a viverla.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Verbena il 10/09/2014 00:36
    Acuto senso del vivere con un significato: il perché viviamo, da dove veniamo, dove stiamo andando. "Perché l'uomo deve pensare alla vita, non può limitarsi a viverla" Perfetta considerazione perché è ciò che ci distingue dagli altri esseri viventi. Noi non vegetiamo, siamo uomini intelligenti ed il nostro raziocinio ci può orientare al bene nostro oppure al nostro male. La libertà dell'uomo è totale. I miei complimenti. Molto apprezzata.
  • giancarlo milone il 22/12/2010 07:06
    grazie mille dei commenti!! fa piacere piaccia
  • Pietro Saltarelli il 08/12/2010 21:47
    "trovare il bello anche dove non c'è"... perchè tutto è Dono di Dio, comunque vada e qualunque cosa accada. Ecco il senso...
    Ecco ciò che ci distingue dagli animali...
    Bellissima, Amico mio...
  • loretta margherita citarei il 30/10/2010 20:59
    belle meditazioni in questa poesia introspettiva