accedi   |   crea nuovo account

Una leggenda di halloween

Legata alla zucca,
d'halloween simbolo,
v'è una leggenda
della sacra terra d'Irlanda.
Si narra che
in un tempo atavico,
Jack-o-Lanter-
cittadino irlandese,
losco individuo,
noto malfattore,
incontrò ,
nelle notturne ore,
nell'ultimo giorno
dell'ottobrino mese,
in un pub, il demonio,
travestito da gran bevitore,
che con arguzia,
di grande ingannatore,
voleva l'anima a Jack rubare.
Stava lui quasi per cedere,
nelle grinfie del diavolo cadere,
quando pensò di gabbarlo,
scegliendo un modo originale
per farlo.
Gli fece credere,
che dopo l'ultima bevuta,
avrebbe l'anima a lui venduta,
ma quando ciò avvenne,
fece finta d'esser rimasto
senza denaro,
d'esser come un pulcino senza penne.
Il Maligno,
per poter il conto all'oste onorare,
in moneta si dovette trasformare,
svelto Jack, la prese,
nel suo borsellino,
accanto ad una croce d'argento,
la mise.
Figuriamoci di Satana il tormento,
con la sacra croce accanto,
fece a Jack solenne giuramento,
che mai più l'avrebbe tormentato,
ne mai all'inferno portato
se dal borsellino l'avesse liberato.
E cosi fu,
ma Jack sapendo che
il fuoco degli inferi
mai avrebbe dovuto sopportare,
cominciò
nella vita ad esser

12

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

19 commenti:

  • tania rybak il 03/11/2010 13:24
    bella storia... credo che i cristiani non dovrebbero festeggiare questa festa, che è festa del demonio e nulla ha a che fare con la nostra cultura
  • Anonimo il 03/11/2010 02:59
    Complimenti + 5 stelle
  • Marco Ambrosini il 01/11/2010 23:42
    si la storia di jack o'lantern che vaga nell'oblio
  • vincenzo rubino il 01/11/2010 11:08
    bellissima.. non sento questa festa mia in quanto non fa parte della mia cultura (al massimo io festeggio "i morti" ma ho apprezzato molto la tua poesia perché sembra una favola cantata. a presto.
  • alice costa il 01/11/2010 11:02
    .. splendida... superlativa...
    da pubblicare su qualche antologia!!!!!
  • Aldo Riboldi il 01/11/2010 09:34
    Grazie per questo dono Loretta!
  • Regina Ghiglietti il 31/10/2010 21:31
    molto bella davvero che bella leggenda mi sa ke il caro e vecchio Jack ci doveva pensar prima ahahaahahahah 5 stelline un abbraccio Regina^^
  • Donato Delfin8 il 31/10/2010 20:16

    Brava Lò
  • Giuseppe Bellanca il 31/10/2010 19:40
    semplicemente da farla leggere nelle scuole complimenti sei bravissima. ciao amica mia.
  • laura marchetti il 31/10/2010 19:17
    BELLISSIMA! SONO RIMASTA SENZA PAROLE...
  • Anonimo il 31/10/2010 19:05
    Mi complimento con te...
  • Maria Teresa il 31/10/2010 18:21
    Sempre molto brava, cara Loretta, complimenti.
  • Laura cuoricino il 31/10/2010 17:31
    Loretta Margherita Citarei : sei un portento!!!
    Fantastica!!!
  • Paola B. R. il 31/10/2010 16:04
    Brava!!!
    La storia di Jack in rima,
    (io sapevo però, che si mette la zucca davanti alla porta di casa per non far entrare lo spirito di Jack in casa propria...)
  • Barbara Scarinci il 31/10/2010 15:52
    Bravissima... come sempre!
  • Anonimo il 31/10/2010 15:23
    Che forza le storie irlandesi!!!!! E brava tu a raccontarle. Povero jack condannato a vagare... non c'è peggiore destino! Oggi accendo la mia zucca e lo ospito a casa mia...
  • Vincenzo Capitanucci il 31/10/2010 14:32
    Jack...è simpatico... nella sua zucca... brilla una luce... come in tutti noi...

    Bravissima L'or...
  • karen tognini il 31/10/2010 14:05
    capolavoro Lor...

    la metto su fbook!...
    ciaooooo

    k
  • Giacomo Scimonelli il 31/10/2010 13:54
    bellissima come sempre.. brava

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0