PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Io non imene frego

Barriera senza pedaggio
bisogna andare adagio

questioni di sicurezza
pellicola salvafreschezza

eretta dalla natura
non è lì per far paura,

è un avvertimento
un punto di rottura
facile da concepire
fa dolore si sa,
si può avvertire

tante le conseguenze
inutile dir scemenze

se non le sai affrontare
invece di sparare
prendi una guardia armata
una protezione,

non costa nulla è di vecchia data
si chiama attenzione
ottima profilassi
scongiura infarti mancamenti e collassi.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Dolce Sorriso il 04/11/2010 23:59
    si si fantastico come la tua poesia bravissimo...
  • marinella addis il 02/11/2010 09:50
    è la prima volta che ne sento parlare così!... spettacolare...
  • Falco libero il 02/11/2010 00:21
    Ironica, pungente "super la ti va" una prevenzione molto accurata e metodica.
    Sei grande Simone
    Un saluto da Falco
  • Viky D. il 01/11/2010 23:34
    Ma si, prevenire è meglio che curare... grandissimo Simone!
  • laura marchetti il 01/11/2010 18:07
    ASSUNTO!! PROF. DI EDUCAZIONE FISICA... IN TUTTI I SENSI... GRANDISSIMO!
  • loretta margherita citarei il 01/11/2010 17:35
    fantastica ironia
  • Paola B. R. il 01/11/2010 16:07

    Dire ironica è poco;
    dire seria... sì, un pò;
    dire che ha un tema educativo??? Forse
    dire di prevenzione? Anche...
    Scusa, ma per caso sei un creativo delle pubblicità progresso???????
    ... Io direi FANTASTICA!!!!
  • - Giama - il 01/11/2010 14:50
    Forte Sim, ti ritrovo, caro amico e sempre volentieri ti rileggo!
    un carissimo saluto!
    Gia
  • Giacomo Scimonelli il 01/11/2010 14:46
    poesie ironica e bella... scritta bene
  • Aldo Riboldi il 01/11/2010 11:07
    Bella riflessione! è proprio una linea di demarcazione tra dolcezza e violenza, responsabilità e menefreghismo, amore o solo sesso. Come la giri giri... fa riflettere!
    Bravo Simone!
  • Elisabetta Fabrini il 01/11/2010 10:49
    Bella... la tua ironia viene fuori benissimo.. sarà mica colpa della febbre??
    Un abbraccio
    Ely
  • Vincenzo Capitanucci il 01/11/2010 10:17
    è un punto di rottura... in un adagio di dolcezza..
    Bellissima Simo.. una poesia d'Amore... educativo... non facile da concepire...
    bravissimo.. ottima profilassi... scongiura collassi...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0