PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Luna

Polvere di cielo
calda e fragile,
arse e ignite foglie
rifletti nel silenzioso cadere
d'un murmure dell' estate trascorsa.
Come un denso involto di fumo
si liberano i rami, in un districarsi
di note perse in una luce sulfurea.
Muovono come ombre
verso una notte nuova e dolente
sfondo delo sguardo infelice
riflesso nella luna: un velo di luce.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0