PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amanti

Sdraiati sul mio petto,
e guarda il mio volto,
ti porterò nel dolce limbo,
per poi con il mio profumo,
farti dei marchi di fuoco.
Lasciati amare lentamente,
fino a che non finisci di contare le stelle,
e ascolta i battiti del mio cuore.
Butta via le ansie,
che simili a rondini malate,
ritornano puntualmente nella tua mente.
Ogni mia carezza come magiche note,
farò scorrere come il mio seme,
e nel momento più bello del tuo godere,
farei un tempio alle tue curve.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Monia Ghesini il 14/11/2010 01:08
    Mi piace!!!
    Un abbraccio...
  • Daniela Di Mattia il 10/11/2010 18:36
    Stavolta mi hai lasciato senza fiato poeta
  • Giacomo Scimonelli il 09/11/2010 18:17
    scritta bene e senza eccessiva volgarità... piaciuta
  • letizia salerno il 02/11/2010 10:14
    grazie per essere passato a leggere le mie poesie! mi piace molto come scrivi..
  • coccinella settantotto il 02/11/2010 07:34
    lasciati amare lentamente fino a che non finisci di contare le stelle... che bei versi..!!! complimenti!!!!!!
  • Anonimo il 02/11/2010 00:14
    Bellissima! Complimenti + 5 stelle.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0