accedi   |   crea nuovo account

E insieme, piangendo, intonammo l'Yzkor

Del secol passato
nell'ultima metà
vagando errai..
e di eventi straordinari,
che gravaron sull'umanità,
Testimon della Memoria diventai...

1915-1945...
dell'umanità ... Geenna.
Feriti nell'Amore
cercammo "gli Altri"
sulle strade del mondo...
... i nostri Fratelli Ebrei,
... i nostri Fratelli Tzigani,
... i nostri Fratelli Comunisti,
... i nostri Fratelli comunque Diversi..
"marmaglia a strisce senza volto".

E, in tal terribile nebbiosa notte
l'umanità ha "innalzato" a tempio,
i lager... ove,
"mentre dal ciel scomparivano le stelle"
"... uomini hanno bruciato altri uomini".

È stato scritto ancora...
"... La nebbia cala su Birkenau, come il giudizio divino sul cadavere della terra",
mentre tutto il mondo, spettatore...
... innocente,
... addolorato,
... sterminatore,
... inerme,
... piangente,
... salvatore,
si accalcava sul Binario 21.

Incalcolabil tributo all'odio bellico,
pagato fu da un mondo impazzito,
per inaudita mobilitazione dell'odio.
Sacrificio che dimenticar non possiamo
ed ai figli dei figli ricordar sempre dobbiamo.

Pronta e Fedel difatti dev'esser la Memoria
"... a cercar tra le ceneri dei campi di Auschwitz
e nei boschi di Birkenau,
tra le ceneri... questi Fratelli".

Alta e forte si ode ancor oggi una voce...
... ad Auschwitz-Birkenau...
... a Dachau...

123

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0