PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il mare

In estate,
quando il sole è ormai l'unico padrone del cielo limpido,
vado al mare.
Una volta arrivati,
ammiro uno spettacolo fantastico!
Le onde danzano a ritmo del vento
e poi scendono calme sulla riva sabbiosa.
Dietro di loro c'è sempre l'orizzonte blu,
e in quel momento io mi chiedo che cosa ci sia dietro quella linea dritta.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • laura marchetti il 02/11/2010 20:34
    una domanda a cui nessuno ha mai dato una risposta... forse chi l'ha superato...
  • karen tognini il 02/11/2010 20:14
    Carina.. pensa.. forse c'è l'infinito...

    bravissima
    un caro saluto
    karen