username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Suono nel tempo

Non una voce,
non un suono
stamani nel parco.
Autunno
invita la gente a rimaner
nelle case,
solo il lieve frusciare delle foglie
cadono a grappoli
come stelle a San Lorenzo
rompendo la monotonia
del silenzio.
Ma... all'improvviso,
al timido accenno di sole,
li vedo arrivare...
due innamorati
perduti nel tempo...
tranquilli,
seduti sulla panchina.
Capelli scintillanti,
bianchi come la neve,
corpi ricurvi
sotto il peso degli anni,
ancor si tengono
per mano e si sorridono,
il loro gioco
è dar il becchime
agli uccelli rimasti a svernare.
Tenerezza infinita
vederli abbracciati,
scaldarsi con la sciarpa dell'amore.
Commossa...
provo un pizzico d' invidia,
è così bello
vederli persi nel loro grande amore,
non mi par vero
d'esser in autunno
le volteggianti foglie
m'appaion viole in boccio,
rose profumate
in un cielo azzurro
d'eterna primavera.

 

l'autore loretta margherita citarei ha riportato queste note sull'opera

un grazie particolare all'amico giuseppe bellanca


un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

16 commenti:

  • ELISA DURANTE il 05/11/2010 18:50
    Toccante e tenera, anzi tenerissima.
  • Elia Paglia il 04/11/2010 18:03
    super bravissima non ce altro da dire...
  • Giacomo Scimonelli il 04/11/2010 17:07
    commenti stupendi e meritati... aggiungo che sei super
  • Auro Lezzi il 04/11/2010 17:02
    La più bella Loretta che c'è è qua.
  • alice costa il 04/11/2010 15:23
    bellissima... commoventi le immagini... un capolavoro quella sciarpa!!!!!!
    Brava!!!!!!!
  • Falco libero il 04/11/2010 15:12
    L'eterna primavera come l'eterna gioia di esistere, noi saremo eterni Loretta.
    Bravissima e Bellissima Poesia.
    Un complimento immenso che mi viene dal cuore
    Falco
  • - Giama - il 03/11/2010 23:17
    è un dolcissimo quadro la tua poesia...
    bravissima lor!
    ciao Gia
  • Vincenzo Capitanucci il 03/11/2010 21:31
    Ma... all'improvviso... li vedo arrivare... due innamorati...

    Bellissima L'Or... bellissime immagini... un salutone a Giuseppe...
  • Giuseppe Tiloca il 03/11/2010 20:09
    Hai espresso un altro dei tuoi delicatissimi lati: descrivere i fatti.
    Io adoro questa poesia, perchè rispecchia la realtà, quale turbinio di foglie e due innamorati che nonostante sia passata l'eternità si amano ancora. La forza dell'amore in un autunno ricco di foglie e poca gente fuori per il freddo pungente.
    Bravissima Lore!
  • Elisabetta Fabrini il 03/11/2010 19:45
    Splendido questo amore maturo... ma sempre giovanissimo nel cuore!
    Brava Lor!
  • Emanuele Balbo il 03/11/2010 18:38
    Molto bella, dolce, un amore che non si perde, nè si affievolisce nel tempo
  • laura marchetti il 03/11/2010 18:33
    bellissima... la tua sciarpa d'amore mi avvolge caldamente...
  • Anonimo il 03/11/2010 17:54
    Che bella!... Mi rincuora sempre quando mi accade di vedere coppie salde, intrecciate tra loro... sai i miei erano così... 50 anni di amore, lealtà, dolcezza...
    Mi hai commosso con i tuoi versi e fatto ricordare... il mio papà non c'è più fisicamente accanto a mia madre... ma solo per colpa della morte!!!
  • vasily biserov il 03/11/2010 17:19
    molto bella questa immagine... il tempo passa, ma l'amore non finisce mai!!
  • anna marinelli il 03/11/2010 17:16
    sono sempre affascinata dai tuoi scritti, grazie Loretta!
  • karen tognini il 03/11/2010 17:15
    bellissima Lor...è vero fanno tenerezza gli anziani che ancora si tengono x mano...
    bello il loro tramonto...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0