PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ricettina

Lavate una manciata di parole
da renderle lucenti
togliete poi il bavaglio
a quelle impertinenti.


Non serve sale, non serve olio
adagiatele s'un foglio
lasciatele al tempo, che le depuri e
abbiate cura dei chiaro-scuri.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • ELISA DURANTE il 14/11/2010 14:20
    Succulenta... poesia! Bravissimo!
  • karen tognini il 03/11/2010 21:47
    bravo... ma purtroppo... mio grande difetto... non seguo mai le ricette...

    carinissima... piaciuta...
    ciao
    k
  • loretta margherita citarei il 03/11/2010 21:18
    fantastica, complimenti
  • Aldo Riboldi il 03/11/2010 19:10
    Ricettina molto gradita e togliendo il bavaglio sarà molto saporita, il tempo e i chiaro scuri... ci diranno quando assaggiarla...
  • Emanuele Balbo il 03/11/2010 18:35
    Una ricettina molto simpatica davvero!
  • laura marchetti il 03/11/2010 18:30
    bellissima!! saporita al punto giusto...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0