username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Mi presento

Non invecchio ma maturo,
non vedo ma osservo,
non sento ma ascolto,
non piango ma soffro,
non rido ma gioisco,
non respiro ma vivo in eterno.
Mi presento: "Sono l'Anima".

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

22 commenti:

  • marco carlino il 10/11/2010 05:20
    Splendida, specie nel finale!
  • Beatrice Faldi il 08/11/2010 22:45
    Onorata di conoscervi... onorata delle vostre riflessioni... onorata di leggere le vostre liriche... un grazie di cuore a tutti coloro che, insieme a me, si sono esposti... perchè non ce lo dimentichiamo: un grande poeta non mente mai.
  • Giuseppe Amato il 08/11/2010 22:30
    Elisa ha colto, per me, il segno!!!!! In questo sito il meccanismo porta a fabbricare lodi per ottenere credito. Benissimo se i fabbricanti di lodi si sperticassero in critiche educate ma serie e pungenti. Invece si va dalla lode in avanti... qui l'anima crismata in versi originali, ma forse fotografata senza la sua luce, ha determinato il nostro reagire... ben venga... ci aiuta a superare educate ritrosie ed uscire dal meccanismo del sito che ci fabbrica un pochino ipocriti... nessuno si offenda... sono io per primo... comunque rimane l'opzione della scelta e questo ci glorifica... pace all'anima nostra
  • Maria Rosa Cugudda il 08/11/2010 19:05
    spendida opera, originale e profonda, molto apprezzata!
  • ELISA DURANTE il 08/11/2010 12:40
    Mi è piaciuta la poesia, mi è sembrata originale e non riecheggiante alcunchè ma, soprattutto, mi è piaciuta la stupenda discussione (secondo me hai realizzato uno dei sogni di chi ha messo su questo sito). Lode +
  • Anonimo il 08/11/2010 11:31
    È un'ottima cosa che qualcuno parli dell'anima, condivido le tue impressioni, brava!
  • Giuseppe Amato il 07/11/2010 09:25
    Anima, caramella dal gusto eterno fasciata dalla carta multicolore dei tuoi sentimenti che sembrano tenerla stretta, avvolgerla... ma invano..
  • Beatrice Faldi il 06/11/2010 23:47
    È bello vedere che il solo parlare di Anima riscuota gli animi... e ancor più bello è che ognuno abbia un proprio pensiero... sono convinta che in ogni modo di definire l'anima vi sia una -se pur piccolissima- parte di verità.
  • Giuseppe Amato il 06/11/2010 20:24
    In prima lettura sembra originale, ma non credo in un'anima così immanente... fuggirei da un'anima così pericolosa e mascherata!!!!
  • mariacarmela cortese il 06/11/2010 19:08
    loretta se hai la soluzione mettici al corrente! qui si fa della poesia, non dell'esoterismo, catechesi o metafisica. rispettiamo le opinioni altrui. se quella è dell'autrice bene, la esprima al meglio. tu come EVOCHI l'anima?
  • loretta margherita citarei il 06/11/2010 19:04
    cara mariacarmela la pratica che suggerisci è per chiamare gli angeli, non per evocare l'anima, credo che si hanno idee confuse su ciò che sia l'anima.
  • mariacarmela cortese il 06/11/2010 15:44
    Io credo di aver colto il senso di questo scritto: tu volevi contrapporre l'immaterialità, impalpabilità, eternità dello spirito ai 5 sensi del corpo e della materia contingente e decomponibile. In tal senso il brano e l'idea sono condivisibilissimi. Purtroppo è maldestramente improntata la scelta lessicale. Si, credo che possa ricevere più attenzioni questo componimento, ma suggerisco di rivederlo un pò, curarlo e rendergli un vestito più appropriato. Sii meticolosa, non usare fretta: l'anima spesso è appena percepibile, la devi sentire con il cuore. Chiudi gli occhi e lasciati trasportare dal silenzio: saprà suggerirti le mosse più adeguate. un bacio, ciao.
  • ivano cosulich il 06/11/2010 14:57
    Credo di aver le idee confuse, allora il tuo nik dovrebbe essere -Anima-?
    La mia deduzione è forse un po' -terrena-, ma chi può presentare l'Anima?
    A mio parere l'Anima non matura, ma si eleva.
    A conti fatti, condivido il pensiero di BALENA BLU, molto arrogante e presuntuosa!
    Dell'Anima se ne parla, si poeta, si canta, si dice tutto e di più, ma presentarla...
  • Anonimo il 06/11/2010 14:39
    TROVO QUESTO PENSIERO MOLTO PRESUNTUOSO ED ARROGANTE. LA SPIRITUALITA' DELL'ANIMA NON SI IDENTIFICA PER NIENTE IN QUELLO CHE TU HAI DEFINITO.
    NON PER QUESTO BOCCIO IL TUO PENSIERO MA IL MIO È DISTANTE.
    B. B.
  • Auro Lezzi il 06/11/2010 13:42
    Però... All'anima della bellissima anima..
  • Adamo Musella il 06/11/2010 13:00
    Un ritratto a parole dell'unica parte di noi che ci rappresenta. delicatissima poesia. baci Beatrice.
  • Anonimo il 06/11/2010 12:30
    Una personificazione dell'anima.
  • Anonimo il 06/11/2010 11:09
    Belle bella, originale e sintetica... ci piace!!!
  • Nicola Lo Conte il 06/11/2010 10:10
    Suggestiva!
    Brava
  • loretta margherita citarei il 06/11/2010 09:36
    non le condivido, l'anima è spiritualità, tu l'hai resa umana assoggettandola a passioni, scusami se non la condivido
  • Anonimo il 06/11/2010 08:27
    Complimenti per la poetica presentazione
  • Elia Paglia il 06/11/2010 01:09
    bravissima... bellissima poesia queste sono le parole esatte che stavo cercando... grazie per aver scritto questa poesia così stupenda...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0