accedi   |   crea nuovo account

Testamento d'amore

Cento anni fa
seduto intorno al fuoco,
un vecchio pellerossa
con sagge parole
insegnava ai nipoti:
-dentro me, nel mio spirito,
è eterna la lotta fra due lupi.
Uno è cattivo, livido
reo di molte colpe
nutrito dal rancore
verso il prossimo,
indulgente verso se stesso
bugiardo e con orgoglio finto.
L'altro è un lupo bianco
ed è la gioia, il bene
l'umiltà, la verità
la compassione.
Entrambi sono
in eterna lotta...
vince il combattimento
il lupo che l'uomo nutre-
Sagge parole
disperse ormai nel vento...
A te, che mi fosti amico
che nutri solo il lupo cattivo,
in estremo atto d'amore
ti dono questa favola antica
per il tuo bene.
Possa tu convertire
il tuo malvagio cuore
purificandolo dal rancore.
Sappi che mai ti odierò...
eterno in me
è il fiore del perdono.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

20 commenti:

  • angela testa il 04/02/2012 00:11
    che dire meravigliosamente bella... viviamo d'amore saremo sempre felici... bravissima...
  • Verdiana Maggiorelli il 11/11/2010 19:18
    Una storia, una riflessione più che una poesia.
    Ha un certo fascino, ma non ti perdono due cose:
    quel A te... ti dono e... il perdono finale, troppo
    cattolico per i miei gusti.
  • ignazio de michele il 09/11/2010 07:47
    che fascino la cultura dei pellerossa e, che fascino leggere siffatto componimento
  • - Giama - il 07/11/2010 08:39
    .. eterno è in me il fiore del perdono...
    grande Lor!
    Gia
  • Anonimo il 06/11/2010 19:16
    Sagge parole... si nutre chi si ama... a volte il bene e il male hanno la stessa fame... e se non nutrito il bene muore, il male invece sopravvive mangiando se stesso...
    Bravissima Loretta!
    Ti abbraccio forte forte
  • Giacomo Scimonelli il 06/11/2010 15:25
    impossibile dire che questa poesia non sia bella...è semplicemente stupenda
  • ivano cosulich il 06/11/2010 14:59
    affascinante nelle metafore, ma la leggerei meglio come riflessione.
  • Anonimo il 06/11/2010 14:34
    POESIA DIREI MOLTO FILOSOFICA DA APPREZZARE NELLA SUA CARATTERISTICA DI VERSARE RACCONTANDO MAGNIFICHE STORIELLE.
    B. B.
  • Sergio Fravolini il 06/11/2010 14:09
    Molto bella mi piace.

    Sergio
  • Auro Lezzi il 06/11/2010 13:41
    Che bello esser suo nipote.. Ed amico di chi lo canta coi suoi versi..
  • Anonimo il 06/11/2010 12:27
    Descrivi l'eterna lotta tra bene e male con parole affascinanti.
    Bella, bella.
  • Laura cuoricino il 06/11/2010 11:47
    Una poesia sul perdono veramente ricca di valori, scritta con stile!
    Brava, Loretta, ogni volta stupisci!!!
  • anna marinelli il 06/11/2010 11:41
    una bella storia edificante narrata con maestria... Brava!
  • giuliano paolini il 06/11/2010 11:22
    a volte da chi è lontano nei pensieri nelle abitudini nel modo di concepire la vita rispetto a noi, arrivano carezze per il cuore che superano spazio e tempo un grande saggio pellerossa si raccontava così: noi non lavoreremo mai, l'uomo che lavora non può sognare, tu ci chiedi di prendere la vanga e aprire il corpo di nostra madre terra, ma quando saremo morti chi ci accoglierà nel suo dolce grembo per riposare?
  • Anonimo il 06/11/2010 11:08
  • Aldo Riboldi il 06/11/2010 10:30
    Un racconto molto bello, con i due lupi in lotta perenne, piena di significato e soprattutto molto chiara... la chiusa un augurio e un "mai ti odierò" che finalizza tutto quello detto prima in modo positivo...
    Bravissima!
  • Vincenzo Capitanucci il 06/11/2010 09:08
    Il lupo bianco non può esistere... senza il lupo nero...è la sua forza.. nutri con saggezza i due lupi... saranno trascesi in un lupo di luce...

    Bellissima L'Or...è il dramma dell'umanità aver affamato il lupo nero... e lui fa stragi..
  • karen tognini il 06/11/2010 09:03
    bravissima... hai un bel cuore...
    ciao Loretta...
    k
  • Fabio Mancini il 06/11/2010 08:36
    Una bella fiaba, adatta ad ogni pubblico. Anch'io penso che la forma espressiva abbia il suo fascino. Ogni tua pubblicazione è garanzia di qualità. Un bacio, Fabio.
  • Anonimo il 06/11/2010 08:23
    Complimenti accompagnati da 5 stelle.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0