username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sogni d'estate

Sogno...
Il mare d'estate,
la sabbia calda
i nostri corpi al sole.
La sera,
le corse lungo la spiaggia
i baci le carezze.
E poi...
le canzoni che
in un'accompagnamento
ci seguono gioiose.
Null'altro esiste
se non il nostro amore,
inarrestabile ed infinito.
Come se il mare,
fosse riuscito a liberarci
dalle incertezze
spingendoci l'uno fra le braccia dell'altro.
Assaggiare la tua pelle
sentire il sapore acre del sale
e pensare... quanto sa di buono!
Quardare nei tuoi occhi
vederci riflessa
quella luce mista
a tenerezza e desiderio.
Sentimento il nostro
puro...
autentico...
libero.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Orazio Claveri il 21/11/2010 08:36
    Bellissima anche questa poesia, sai davvero sprigionare in versi tutta la tua sensualità, bravissima
  • antonio pascarella il 14/11/2010 00:05
    molto bella e passionale

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0