accedi   |   crea nuovo account

Malata gioia

I tuoi occhi
mi hanno rapito
nell'oscura immagine
del giorno.

I tuoi occhi
mi hanno rapito
e io faccio della mia anima
uno scrigno.

I tuoi occhi
mi hanno rapito
e del tuo volto sento che
è una colpa eterna.

E il tuo silenzio
che mi guarda
dove ogni fiore mi ricorda
te.

E l'inesprimibile nulla
è la mania mortale di un gioco
che brilla solo
con il tuo sguardo.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 11/11/2010 11:40
    I tuoi occhi
    mi hanno rapito
    e io faccio della mia anima
    uno scigno...
    é stupenda Sergio!!
  • Jurjevic Marina il 09/11/2010 15:39
    Eh... la folle passione rapisce il sesso... lo sguardo di tenerezza brilla eterno... nel cuore.
  • coccinella settantotto il 08/11/2010 06:55
    quanta dolcezza in questi bei versi, complimenti!
  • loretta margherita citarei il 07/11/2010 21:10
    dolcissima
  • Nicola Lo Conte il 07/11/2010 20:07
    "E l'inesprimibile nulla
    è la mania mortale di un gioco
    che brilla solo
    con il tuo sguardo."
    Bella poesia... profonda...


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0