username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il mio gatto

Il mio gatto guarda al di là del tempo,
fissa con i suoi profondi occhi grigi
le immaginarie figure che danzano intorno.
Ronfa beato quando lo sfioro
e mi placa l’animo dai pensieri.
Saltella di qua e di là
come a volermi trasmettere la sua energia.
Annusa l’aria
per avvolgermi nel profumo della vita,
si accoccola ai miei piedi
ed io lo guardo, innamorata e rassicurata
dalla sua silenziosa ma costante presenza.

Il mio gatto gioca
sul prato della mia esistenza
che scivola nei meandri della malinconia
e come un salvagente spinge ad aggrapparmi
ai fili dell’ottimismo
e mi dona spazi di rinnovata fiducia
in un domani
che il tempo decide di ingrigire
ma che il mio gatto colora e anima
quando dolcemente
posa il suo sguardo su di me.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Marcello Piquè il 13/09/2013 21:16
    i gatti sanno conquistarci con la loro apparente menefregaggine ma sono molto presenti e sanno rendersi indispensabili alla nostra esistenza. brava
  • Alessia Lombardi il 26/06/2012 22:22
    Componimento davvero delizioso
    Complimenti!!
  • Anonimo il 31/08/2007 13:10
    Vittorio Vittorio... non sei andato oltre... peccato mi deludi. Questa poesia è "favolosa" nel vero senso della parola. Favola sono le parole dedicate a questo dolce animale amico della scrittrice, che attraverso la sua descrizione, ci mostra la sua anima sensibile e sprazzi della sua vita. L'importanza di esso, non solo come compagno di giornate, ma come specchio di un rinnovarsi e proporsi al futuro. Con la semplicità di un bimbo. Solo in questo hai detto bene. Mariella... sei sempre tu. Poetessa della vita.
  • Rosarita De Martino il 12/05/2007 20:25
    Anch'io avevo un gatto speciale di nome Ben, che ora pascola nelle praterie del cielo. Ho sentito la tua poesia molto vicina ai miei sentimenti.
    A presto leggerti.
    Rosarita
  • Anonimo il 29/04/2007 23:34
    Leggendo la tua poesia, mi ha fatto ricordare quanto mi manca il mio Tigre, amo i gatti, ma lui è insostituibile, grazie. Mi è piaciuta tanto.
  • Annalisa Benevelli il 09/04/2007 10:49
    Io adoro gli animali in particolare i gatti... bravaaaaaaaa
  • Annalisa Benevelli il 09/04/2007 10:49
    Io adoro gli animali in particolare i gatti... bravaaaaaaaa
  • Alessandro Cancian il 06/04/2007 09:52
    ammetto che i gatti non mi fanno impazzire... ma il tuo si! bene!
  • Riccardo Re il 06/04/2007 07:58
    anche questa, davvero bella.
  • Riccardo Brumana il 05/04/2007 22:12
    ciao miry, io ai gatti sono allergico ma a parte questo è tenero leggere il tuo rapporto col gatto, peccato che non dici come si chiama, me lo avrebbe reso più vero e vicino, ma non troppo però altrimenti starnutisco brava, a rileggerci...
  • sara rota il 05/04/2007 15:16
    Bella dedica, anche io ho una gatta che si chiama Mascherina ed è davvero vivace. Quando la guardo non vedo che allegria intorno a me. Bella bella bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0