accedi   |   crea nuovo account

Se non avessi letto Rosanna Erre

La rabbia nel bicchiere
scola via sovente
dal banco di ogni sera
dentro alla mia mente.

Non servon specialisti
atti alla bisogna
che mi esplorin le budella
e mi mettano alla gogna.

Il bisogno del divino,
lo spirito e l'ebrezza
son' un problema serio:
non c'entra la stoltezza.

Che pensate che mi piaccia
poggiato a non so che
distendere nell'aria
parole gambe e me?

Perchè è questo che vi do,
puzzando appena un poco:
me stesso con amore
come fosse quasi un gioco.

 

l'autore Alessandro Bartoli ha riportato queste note sull'opera

oggi ho letto per la prima volta Rosanna Erre, a lei dedico questa piccolissima cosa, non nel merito ma nell'idea. Leggetevi la Sua: Nuovo locale disco-pulp!!!!!


0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • enrico casciani il 01/12/2010 14:57
    gucciniana direi e... in culo tutto il resto
  • Alessandro Bartoli il 23/11/2010 14:22
    ... lo avevo capito, pensavo facessi riferimento a una persona specifica... me la vado a rileggere!!!!
  • vincent corbo il 23/11/2010 11:30
    Il piccolo siciliano è dedicata a tutti i siciliani onesti che malgrado gli sforzi non riescono a cambiare lo stato delle cose.
  • Alessandro Bartoli il 23/11/2010 10:05
    Grazie a tutti Voi!! x Rosanna... Vincenzo scrive molto bene!!! ma siete in due!!!!!

    Vincè... ma chi è sto piccolo Siciliano??????
  • rosanna erre il 23/11/2010 08:35
    Non gli credere alessandro...
    secondo me la mente di vincenzo era già sconvolta prima della mia apparizione sul sito, semmai è lui che sconvolge la mia con le sue intuizioni poetiche pazzesche...
    leggiti un po' delle sue opere, è tempo ben speso
  • Giacomo Scimonelli il 23/11/2010 00:25
    bella! di piacevolissima lettura
  • Alessandro Bartoli il 22/11/2010 13:06
    EH!! Caro mio... son cose che succedono a chi campa!!!!
  • vincent corbo il 22/11/2010 12:57
    Anch'io se non avessi letto Rosanna Erre a quest'ora sarei un uomo savio con tutte le mie certezze ancora intatte; ma purtroppo mi sono imbattuto in questa sconvolgitrice di menti e ho imboccato un viaggio senza ritorno.
  • rosanna erre il 09/11/2010 09:01
    Beh, alessandro... se volevi farmi venire quasi un mezzo infarto di prima mattina... ci sei riuscito!
    Sono emozionata e stupita del fatto che qualcosa che ho scritto possa lasciare un segno tanto da dare l'input a qualcos'altro. Ti ringrazio di cuore.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0