username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Inversa analgesia

Il mio nome, con tremula voce,
chiamavi, e quel tuo reclamarmi
con voce rotta, apriva dolorosi sospiri,
incendiava i ricordi di capelli sciolti,
le labbra bramose di baci e di pelle.
"Perché lo spazio ci rende distanti,
noi che abbiamo attraversato un'altra vita,
pur di amarci lo stesso?"
- Questo sentimento, Amore mio,
è l'unica certezza di un mondo incerto,
perché anche se son fatto di terra,
e ho rughe e capelli bianchi, io t'amo,
come se avessi vent'anni!

 

1
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • nunzia viola il 11/12/2010 17:15
    una chiusura meravigliosa!!!
  • Barbara Scarinci il 26/11/2010 14:46
    pardon... volevo scrivere penso che non ci sia...
  • Barbara Scarinci il 26/11/2010 14:45
    - Questo sentimento, Amore mio,
    è l'unica certezza di un mondo incerto,
    perché anche se son fatto di terra,
    e ho rughe e capelli bianchi, io t'amo,
    come se avessi vent'anni!

    penso che non cia dichiarazione d'amore più bella!!
  • giovanna raisso il 13/11/2010 22:22
    bella.. anche nel titolo..
    forse ricordare nel distacco..è dolore..
    bravo
  • Dolce Sorriso il 09/11/2010 12:33
    l'amore non ha età è un soffio di vento...è vita.
    Bellissima poesia... grande tu...
  • Anonimo il 09/11/2010 11:58
    Perché anche se son fatto di terra,
    e ho rughe e capelli bianchi, io t'amo,
    come se avessi vent'anni!
    Ho trovato quest'ultima parte meravigliosa, una chiusa eccezionale per la bella opera!!
  • Giacomo Scimonelli il 08/11/2010 21:53
    bravo... scritta bene
  • Salvatore Ferranti il 08/11/2010 19:59
    una poesia che ho molto apprezzato.
    complimenti
  • loretta margherita citarei il 08/11/2010 16:05
    non invecchia mai chi ama... bellissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0