accedi   |   crea nuovo account

Rinasco da me

Mi sottraggo dai pensieri
come fossero veleno,
bizzarra sorte
che gioca col destino,

tiro forte i dadi,
ma il numero vincente è sempre lei.

Lascio andare i sospiri,
quel pugno assordante
che colpisce lo stomaco,

lascio che il mio corpo galleggi
sospinta da acque limpide,

non so nuotare, ma galleggio
in un turbine trascinante di poesia,
nella libertà che il mio eco sussurra
fondendo la realtà al sogno.

Inquieta donna,
trascina il tuo corpo
tramutato in leggera piuma,

fallo ora,
ora che il pregiudizio cade
nudo senza più vincoli.

Avrai dita per accarezzare
di nuovo il grembo,
occhi per sfiorare nuovi sguardi.

Afferra le tue stesse mani,
fanne sostegno e speranza,
fanne sogno e musica,
guardati, riscopriti...
"ora sono io che rinasco da te".

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

16 commenti:

  • DOMENICO FRUSTAGLI il 23/09/2012 20:10
    Veramente belli i tuoi versi!
    Brava...
  • Dolce Sorriso il 16/11/2010 10:30
    grazie a tutti... smack
  • laura marchetti il 13/11/2010 22:48
    positività e luce...è bello leggerti!
  • - Giama - il 11/11/2010 00:24
    Bellissima, fortemente espressiva questa tua poesia Anna!
    veramente brava!
    Gia
  • ELISA DURANTE il 10/11/2010 19:43
    Molto bella e positiva..."sostegno e speranza... sogno e musica..."
    Bravissima!
  • denny red. il 10/11/2010 03:45
    Splendida!! dolce,
    Bei versi!! intensa..
    Bravissima!!!
  • Fabio Mancini il 09/11/2010 23:02
    L'ultima strofa è bellissima, cara, Anna. Poeticamente e umanamente parlando, bisogna sempre rinascere. Rinascere alla sfortuna, rinascere alla sofferenza, rinascere alle delusioni ed ai tradimenti. Voglio però aggiungere una piccola parentesi trascendentale: ogni rinascita che compiamo è Dio che ce ne dà la forza. Mi piace leggerti sempre così vera e profonda. Ti voglio bene, Anna. Ciao, Fabio.
  • Simone Scienza il 09/11/2010 20:25
    Un'autorigenerazione splendidamente descritta
  • karen tognini il 09/11/2010 16:31


    bravissima... Anna...
  • Daniela Di Mattia il 09/11/2010 14:27
    I mie più sinceri complimenti, una poesia molto toccante che dona fortissime emozioni
  • Anonimo il 09/11/2010 11:19
    Ad ogni poesia tu rinasci con un nuovo stupore, una nuova emozione, un nuovo dono per noi.
  • Vincenzo Capitanucci il 09/11/2010 10:11
    afferra le Tue stesse mani... in un turbine trascinante di poesia...

    Molto bella Anna..
  • Anonimo il 09/11/2010 08:58
    Lascio che il mio corpo galleggi
    sospinta da acque limpide... bella,
    molto bella!
  • loretta margherita citarei il 09/11/2010 07:34
    positività nella rinascita bellissima
  • coccinella settantotto il 09/11/2010 06:43
    Ora sono io che rinasco da te... con il tuo amore, la tua passione, la tua dolcezza gli hai ridato vita a quel corpo di donna... bellissima!!
  • Giacomo Scimonelli il 09/11/2010 00:04
    rinascere donna... sentirsi nuovamente capace di amare... bellissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0