accedi   |   crea nuovo account

Destino

Sulla nave del destino,
ci siamo io e te,
differenti ma uguali,
la faccia della stessa medaglia;
forgiati da un fabbro
in combutta con il
diavolo,
pronto a farci cadere
in tentazione.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • giuseppe il 24/08/2012 14:42
    se son rose fioriranno, se son spine pungeranno. Ma l'amore, che cos'è? inseguire la pazzia di una donna d'armonia.
    Un saluto
  • Giacomo Scimonelli il 01/05/2011 13:30
    e se destino è... che destino sia mai avere rimorsi... mai...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0