PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Luci sementi sul Futuro

Via colano i toni
d'arlecchino autunno

mentre l'eco del tempo bianco
culla il vivere
in soffice torpore

fiati di camini
giocano alle forme con le nubi

e piccole zampette
fanno scorta di pazienza
da rodere con cura
nei lunghi mesi col cappotto.

Fili argentei e stella cometa
guidano solite usanze alla meta
pronte a fare il botto
con la natura a spargere sementi
da occhi luminarie,
eccole,
vere ricchezze centenarie.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

15 commenti:

  • Monia Ghesini il 24/11/2010 10:06
    Molto bella
    Complimenti!!!
  • Anonimo il 11/11/2010 11:28
    Fiati di camini giocano alle forme con le nubi... sei bravissimo Simone.
  • - Giama - il 11/11/2010 00:16
    Bellissima Sim,
    hai rappresentato questo quadro con vera maestria poetica!
    La metto tra i preferiti!

    Gia
  • laura marchetti il 10/11/2010 22:50
    UNA PORTA APERTA ALLA SPERANZA... I COLORI ABBRACCIANO LE LUCI... LUMINOSA POESIA
  • Dolce Sorriso il 10/11/2010 22:37
    mi ripeto... mi piace una poesia bellaaaaaaa
  • loretta margherita citarei il 10/11/2010 21:34
    come ti ho già scritto su facebook è bella simò
  • Vincenzo Capitanucci il 10/11/2010 19:49
    Bellissima Simo... nell'eco del tempo bianco... vere ricchezze di sementi...
  • ELISA DURANTE il 10/11/2010 19:06
    Prima stampa commento fallita. Ritento: vincerò ?
    Immagini ricche di vitalità e positività: le prendo come un dono, stasera, perciò ti dico GRAZIE!
  • Anonimo il 10/11/2010 18:20
    Hai descritto con ritmi vivaci due stagioni importanti, forse troppo seriose per alcuni. L'autunno e l'inverno sono tempi che spronano alle riflessioni. Tra cappotti, guanti, ombrelli e serate forzate in casa, siamo più prudenti nel lasciare le nostre impronte...
    Accendiamo tutti un albero di natale e gridiamo tutti Felice Anno Nuovo... forse perchè, come l'inverno, abbiamo in noi, un seme di speranza, che attende di germogliare in primavera!
    Bellissima poesia... GIGANTESCO abbraccio
  • Anonimo il 10/11/2010 18:15
    Un crescendo di immagini e stagioni in versi... divina
  • Anonimo il 10/11/2010 16:51
    Originale e colorata poesia.
    Bella, bella.
  • Anonimo il 10/11/2010 15:54
    L'autunno che lascia lo spazio al Natale...
    originale il tuo modo di vedere le stagioni che stiamo vivendo!!
    Colorate come te!!
  • Paola B. R. il 10/11/2010 15:50
    La tua creatività è infinita... ma dove li vedi i "toni di arlecchino" in autunno???
    Tu fai apparire bella anche questa "piovosa" stagione!!!!!!
  • Elisabetta Fabrini il 10/11/2010 14:57
    Splendiada poesia Simo!
    Un vero poeta.. sensibile e dolce!
  • karen tognini il 10/11/2010 12:40
    Fili argentei e stella cometa
    guidano solite usanze alla meta
    pronte a fare il botto
    con la natura a spargere sementi
    da occhi luminarie,
    eccole,
    vere ricchezze centenarie.


    Sei eccezzionale Simone...
    ciaooooo
    k

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0