PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Riflessi

Vivi il silenzio
Fermati
Ascolta
la voce che dal nulla
con fragore muto
canta, urla e disperde
note vibranti intorno.
Diffondi il dono
di cui tu sei parte
Il tuo esistere
Tu, vita, unica.
Stella
che brilla
nel gran firmamento
Fiammella tremante
scintilla di fuoco
passione
frammento di luna,
respiro di vento.
Sei l'onda del mare
Il fulmine e il tuono.
Gemma preziosa
che adorna i giardini del tempo
Vivi
Ricama i tuoi sogni più belli
Su trame di cieli turchini
con fili di luna argentati
e perle di sole dorate
Brilla sempre
E mai vana sarà la tua luce.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • lidia filippi il 15/11/2010 17:36
    Grazie carissimo Aldo! Viviamo di luce propria... Buona serata
  • Aldo Riboldi il 15/11/2010 11:54
    Verissimo la tua luce non sarà mai vana! bella esortazione alla vita...
    complimenti!
  • lidia filippi il 12/11/2010 12:15
    Ti ringrazio Elisa! Che la nostra luce risplenda e non sia mai vana
  • ELISA DURANTE il 12/11/2010 08:37
    Poesia molto bella con un crescendo di immagini splendide e originali. Molto piaciuta!
  • lidia filippi il 11/11/2010 20:45
    Grazie Ila! Ogni essere umano è un capolavoro e deve brillare nei giorni della sua vita
  • Hila Moon il 11/11/2010 12:12
    bellissime immagini, un quadro danzante di vita

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0