username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L'estate di S. Martino

Girano i miei pensieri
sulla giostra del tempo,
zingara, si traveste
la gioia e l'amarezza,
di chi ho amato la carezza.
Vagano colmando le distanze,
sensazioni di vissuto,
dilaniano lo spazio,
lambiscono le sponde
dell'anima,
si propagano onde,
mute di parole.
Mi avvolge l'abbraccio
caldo di un ricordo,
valica i confini.
L'estate di S. Martino,
una poesia,
una giostra, un disco,
nell'aria l'eco
di una malincona.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 14/11/2010 12:36
    Poesia ben scritta e musicale. Brava davvero!
  • rea pasquale il 11/11/2010 22:04
    molto apprezzata.
    un abbraccio
  • Salvatore Ferranti il 11/11/2010 20:19
    sempre bravissima e sempre al top...
  • Manuela Magi il 11/11/2010 19:55
    Un momento di profonda riflessione.
    Siamo colmi di pensieri, ricordi e rimpianti.
  • Simone Scienza il 11/11/2010 18:18
    Luci ed ombre
    sulla giostra malinconia
    ... ditemi se non è melodia
  • Giacomo Scimonelli il 11/11/2010 18:03
  • lucietta vo il 11/11/2010 17:19
    ma che bella, brava, bravissima, un abbraccio
  • karen tognini il 11/11/2010 16:31
    L'estate di S. Martino,
    una poesia,
    una giostra, un disco,
    nell'aria l'eco
    di una malincona.

    bella Laura...
  • Sergio Fravolini il 11/11/2010 15:15
    Molto bella mi piace.

    Sergio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0