username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Quel che resta

Dormono i pensieri nei sogni traditi.
Si chetano gli ardori dinanzi agli specchi incrinati.
Sfioriscono i desideri lungo gli anni lasciati.
Si addormentano le bocche nel ricordo dei giorni concitati.
Le chimere mutano in sassi,
le mete in luoghi sorpassati,
i sogni in strani fumi soffiati via.
Quel che resta,
è la vita.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • dafne _ il 17/11/2010 14:41
    dopo il tuo commento, ho fatto un salto qui...
    complimenti ho trovato questa davvero bella.
    A presto
  • marcella vitelli il 15/11/2010 15:25
    Mi é piaciuta molto. Brava, Linda.
  • Aedo il 12/11/2010 00:23
    La vita spesso è costellata da delusioni e speranze infrante... ma il sogno nessuno può estirparlo. Brava!
    Ignazio
  • Aedo il 12/11/2010 00:22
    La vita spesso è costellata da delusioni e speranze infrante... ma il sogno nessuno può estirparlo. Brava!
    Ignazio
  • Salvatore Ferranti il 11/11/2010 20:28
    una bella poesia che mi è piaciuta tanto..
    un abbraccio
  • Linda Fantini il 11/11/2010 17:44
    @mariacarmela: grazie, davvero di cuore. Il tuo commento è stato molto importante per me!
  • mariacarmela cortese il 11/11/2010 16:10
    Scorrendo lungo i titoli il tuo l'ho letto tutto d'un fiato con il nome: "Quel che resta di Linda Fantini". Beh, se questo è il tuo brano, quel che resta di Linda è davvero molto, nonostante tutto: la vita. Ovvero, l'essenziale e l'essenza del proprio essere, scarnificato di ciò che non valeva la pena d'essere compreso in essa.
  • Sergio Fravolini il 11/11/2010 15:13
    Molto bella mi piace.

    Sergio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0