accedi   |   crea nuovo account

L'odio non mi ha vinto

Il mio cielo sol per oggi
in silenzio ha urlato,
nel volteggiar assieme al dolor
ancor il suo nome ha urlato.

Di rabbia son vestito,
di rancor mi nutro,
ma adesso basta
allontanati tristezza
non mi hai vinto.

Troppo in basso son scivolato,
ma in tempo mi son destato,
il mio amor ha vinto,
il mio animo mi ha convinto.

Chi ha sbagliato non respirerà,
chi mi ha ferito per un pò
nulla dirà.
Io in piedi mi ritrovo,
tu china davanti il mio volto
mi schivi come un mostro.

Un sogno è svanito,
si ritorna alla vita,
adesso ho capito,
non mi amavi ed è finita.

Semplici parole,
semplici pensieri
per una storia che del passato
si colora,
addio falsa musa,
addio e buona fortuna.

Nemmeno l'odio mi ha vinto,
sono io che adesso son convinto,
e non provar ad accennar parola,
voltati e chiudi la tua porta.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

22 commenti:

  • rosanna gazzaniga il 03/05/2012 21:10
    Vestito di rabbia, ma non vinto, con la consapevolezza che la vita non può fermarsi, ma solo mutare volti... Molto bella Giacomo. È del 2010, spero non sia più attuale lo stato d'animo! Un abbraccio!
  • Aldo Riboldi il 16/11/2010 10:08
    Bene Giacomo finalmente si guarda avanti, una persona della tua sensibilità... amarezza tanta, ma odio mai! Senza premura si ritorna a vivere pienamente!
    un abbraccio.
  • Anonimo il 15/11/2010 12:23
    bellissima... grazie per le poesie che ci regali..
  • ELISA DURANTE il 14/11/2010 15:44
    E se non chiude lei la porta, chiudila tu e falla blindare! E per uscire... come farai? Userai il tappeto volante, come Aladino. Tu, Giacomo, Principe dei Poeti!
  • Anonimo il 13/11/2010 16:49
    L'amore anche se finisce non genera mai odio...
    Solo forza di dire basta! Chiudo con il passato e ricomincio a credere in me stesso.
    Una porta chiusa... si lascia alle spalle ma non si dimentica.
    Questo aiuta a sorridere.
  • - Giama - il 13/11/2010 14:41
    ci vuole tanta forza per chiudere definitivamente la porta del cuore...
    ma non serve l'odio, serve sempre amore... e solo quello!
    bravissimo!
    Gia
  • Fabio Mancini il 13/11/2010 10:11
    Delle volte siamo noi, a dover avere il coraggio di chiudere le porte. Un saluto caro, Fabio.
  • denny red. il 13/11/2010 02:25
    .. dentro se chiusa una porta, una storia, forza.. fuori c'è una vita..!
    è sempre un piacere leggerti Giacomo.
    Molto bella!!

  • Dolce Sorriso il 12/11/2010 22:52
    troppo comodo per lei... bravo Giacomo, lascia chiusa quella porta... fallo tu...
    tvb
    Anna.
  • loretta margherita citarei il 12/11/2010 21:13
    non è odio ma è la delusione forte che assomiglia all'odio, piaciuto il tuo rinsavimento,
  • Cinzia Gargiulo il 12/11/2010 20:17
    Un'opera che è una dichiarazione di consapevolezza a cui si giunge quando si prende atto che una storia è chiusa per sempre. Concordo col fatto che quando si giunge ad una simile consapevolezza la chiusura debba essere totale. Ora potrai rinascere... se lo vorrai davvero.
    "Chiusa una porta si apre un portone"... Tuttavia stare un po' soli tra una storia e l'altra fa bene per elaborare la sofferenza che si è patita e quando ciò sarà avvenuto sarai pronto per un grande amore condiviso anche dall'altra parte.
    In bocca al lupo!
  • Mario Olimpieri il 12/11/2010 17:15
    L'addio è definitivo ma responsabile e senza la nera ombra dell'odio. Credere nelle proprie possibilità è sempre situazione vincente.
  • Simone Scienza il 12/11/2010 16:31
    No, non è un inno alla vita,
    è un urlo di consapevolezza,

    è rabbia coscente e costruttiva
    di chi è stanco di sprofondare
    nella sabbia dei ricordi.

    Bravo Giacomo... molto
  • Elia Paglia il 12/11/2010 14:43
    bravo giacomo hai detto bene la vita è fatta così di gioie dolori e amori però purtroppo è andata male... il mio consiglio che ti do io è quello di andare sempre avanti nella vita e non ritornare più sui propi passi... ora vai finalmente sei libero... comunque ritorniamo alla poesia che come al solito è spettacolare come tutte le altre che ogni giorno leggo e commento... bravissimo...
  • laura marchetti il 12/11/2010 14:08
    è la tua tristezza che fa forte chi non ama
  • Giusy Lupi il 12/11/2010 13:27
    Ciao Giacomo,
    "Un sogno è svanito,
    si ritorna alla vita, adesso ho capito,
    non mi amavi ed è finita..." Percepisco in questi tuoi versi tanto dolore, che ti ha causato una persona... che sicuramente non ti amava e non ti meritava." questo penso anche se non ti conosco bene ". Ora sento che vuoi semplicemente chiudere questa porta e un capitolo della tua vita, anche se ancora ti provoca tanto dolore, per questo sinceramente ti auguro tanta forza e vedrai che questo accadrà, un caro abbraccio con affetto. Giusy
  • Giacomo Scimonelli il 12/11/2010 11:54
    purtroppo ho ricevuto un commento in privato dove mi viene detto che il mio scritto di oggi è un inno alla vita... niente di più sbagliato... chi ha commentato ha fatto bene a farlo in privato... evidentemente non mi conosce bene. il mio non è un inno alla vita...è un rendersi conto della realtà... e da questa realtà chi mi ha fatto male deve semplicemente scomparire... diventare invisibile... x rispetto della persona che sinceramente prova sentimenti puri ed onesti... molti di voi saranno in sintonia col mio pensiero... dedico questa poesia a chi ha sofferto e soffre a causa di persone egoiste che dopo aver deciso determinati comportamenti devono uscire totalmente dalla visuale di chi non si considera più... bisogna uscire da alcune storie con la testa alta... e non cercare scuse... se si chiude una porta si chiude in ogni senso... nemmeno il dialogo è tollerabile... questo è il mio pensiero è tale resterà... grazie x chi mi ha commentato... e x chi ancora lo farà... un abbraccio e scusate x la puntualizzazione...
  • Anonimo il 12/11/2010 11:37
    Si chiude una porta e se ne apre un'altra. Bellissimi versi
  • anna rita pincopallo il 12/11/2010 10:16
    Bene Giacomo finalmente sento la determinatezza di chiudere con il passato e di affrontare nuovamente la vita e l'amore un abbraccione
  • coccinella settantotto il 12/11/2010 10:00
    Versi colmi di rabbia e nn è difficile percepirla... Un sogno è svanito scrivi, il che significa che un nuovo giorno sta spuntando, forza allora alzati presto la notte arrivera' con un nuovo sogno da realizzare!
  • karen tognini il 12/11/2010 09:40
    Semplici parole,
    semplici pensieri
    per una storia che del passato
    si colora,
    addio falsa musa,
    addio e buona fortuna.


    Ti auguro di cuore di buttarti alle spalle questa triste storia... Forza Giacomo...
    sicuramente hai la fila di donne che ti apettano!
    saluti
    k
  • Anonimo il 12/11/2010 09:35
    Nemmeno l'odio mi ha vinto,
    sono io che adesso son convinto,
    e non provar ad accennar parola,
    voltati e chiudi la tua porta...
    Un'altra porta è pronta per aprirsi.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0